Prima pagina

Viviamo l’Avvento



Siamo giunti con l’inizio dell’Avvento, già da due domeniche, nel pieno del periodo natalizio. Le quattro domeniche che ci accompagnano verso la venuta del Signore, nostra luce, hanno ognuna un messaggio: la prima ci induce a vegliare, a stare pronti per accogliere Gesù; la seconda ci porta alla preparazione e si sofferma sul battesimo al Giordano; la terza cosiddetta della gioia per l’arrivo imminente e la quarta detta degli angeli, per la meravigliosa novella che portarono agli uomini in quella notte santa.

Si ci dovrebbe dimenticare di tutto e vivere giorno per giorno tutto questo periodo secondo le parole dei Vangeli che ci accompagnano. Dio è sempre con noi, viene a visitarci in tanti modi, anche se non lo vediamo e non lo tocchiamo. In un mondo pieno di tribolazioni, con la sensazione che tutto vada al contrario di come vorremmo, Dio è sempre lì a sostenerci e a metterci alla prova. Sono forti le parole di Giovanni il Battista: «Convertitevi, perché il Regno dei cieli è vicino» (Mt 3,2). Infatti questo tempo non si deve caratterizzare solo per luci e addobbi ma soprattutto di conversione, perché solo attraverso essa si arriva alla salvezza. Evidentemente è troppo faticoso mettere in pratica questo cammino, per questo si sfugge e si ci orienta verso l’indifferenza e il fare da sé, ma non è così.

Gesù non è vissuto in un mondo fatto di apparenza ma di concretezza, quella che oggi viene a mancare un po’ dappertutto. Sin dalla sua nascita ha attirato gente a sé, ha portato gioia e speranza, amore e fratellanza, ha distinto il male dal bene. Per questo e per tanto altro non dobbiamo deluderlo. Cogliamo lo stupore che si rinnova ogni anno per questa attesa. Un buon proposito per saper vivere l’Avvento è essere meno egoisti, non pensare solo a se stessi, di saper guardare e ascoltare anche non troppo lontano da noi. Abbandonare il modello “io faccio e sono meglio di te” solo per soddisfare il proprio ego, non a caso Dio ci vuole miti e umili di cuore. La vita è tutta un'attesa, il premio certo di questo continuo attendere sta nella nostra fede. Camminiamo verso il Natale sfruttando al meglio ogni istante perché il domani ci vuole migliori di quelli che siamo stati ieri. Dal Vangelo di Luca (2,9): «Un angelo del Signore si presentò davanti a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce».


Sabina Limongelli

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2018
codice fiscale parrocchia
92007210625