Cinema e televisione

Stato civile - L'Amore è uguale per tutti



Con l'approvazione della legge sulle unioni civili (legge 20 maggio 2016, n. 76), anche l'Italia si è dotata di un dispositivo giuridico in linea con gran parte del resto d'Europa. È facile immaginare che, poco alla volta, le coppie italiane dello stesso sesso utilizzeranno questa legge per unirsi in legami riconosciuti dallo Stato, con cerimonie e feste simili a quelle del matrimonio ma diverse da tanti punti di vista.

Giovedì 3 novembre su Rai 3, dalle undici e un quarto a mezzanotte, c'è stato l'esordio della nuova trasmissione dal titolo Stato Civile – L’Amore è uguale per tutti.



Il nuovo programma televisivo prevede in totale sei puntate differenti che ci racconteranno come la legge appena approvata in Parlamento sulle unioni civili stia cambiando la vita di migliaia di persone.

Nella prima serata abbiamo visto due coppie, Orlando e Bruno di 71 e 75 anni, che vivono sotto lo stesso tetto da 52 anni. Entrambi pensionati, hanno per moltissimo tempo lavorato in Germania ed ora, grazie alla nuova legge, possono avere garanzie come tutte le altre coppie sia per quanto concerne la pensione di reversibilità sia per l’eredità. L’altra coppia, composta da Giorgio e Michele di 37 e 35 anni, con una caratteristica molto particolare in quanto uno dei due, Giorgio, è sindaco di San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli, ha scelto proprio Monica Cirinnà, l’autrice della legge, come persona che li ha uniti.

Giancarlo Scaramuzzo

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2018
codice fiscale parrocchia
92007210625