Attualità

"Riusciranno i nostri eroi..."



No. Non è proprio l’anno della Strega! La nona sconfitta consecutiva consumatasi domenica scorsa contro la Fiorentina aveva fatto registrare il record negativo per quanto riguarda tutti i campionati europei di massima serie. A dare una svolta a questa stagione, diventata ormai un vero calvario sportivo, in settimana c’era stato l’esonero di mister Baroni. Il nuovo allenatore Roberto De Zerbi, arruolato dal presidente Vigorito, avrebbe dovuto essere l’uomo che avrebbe dovuto invertire il trend negativo di questo avvio di campionato. In quel di Cagliari, anch’esso reduce da cinque sconfitte consecutive, con la modifica dei ruoli e la variazione di quel modulo tattico tanto caro a mister Baroni, dopo un primo tempo a dir poco disastroso il Benevento si è trovato in svantaggio dopo soli 10 minuti e il Cagliari dopo il primo goal ha fallito un calcio di rigore.

Alla ripresa del gioco, nel secondo tempo, grazie ad alcuni accorgimenti tattici e alla forza della disperazione il Benevento riusciva a pareggiare su calcio di rigore realizzato da Iemmello al termine dei 90 minuti regolamentari. Ma mentre si pregustava l’obiettivo del primo punto in campionato... la doccia fredda. Pavoletti, dopo solo 20 secondi, con un autentico eurogoal fa svanire il sogno del Benevento di tornare a casa con un risultato positivo.

No, non è proprio l’anno del Benevento, tanto che molti tifosi stanno ipotizzando di fare un pellegrinaggio a qualche Santuario per una benedizione collettiva. Sappiamo bene però che i Santi stanno in altre faccende affaccendati, intanto ci attendono la Lazio in casa e la Juventus a Torino, che dire? “Che Dio ce la mandi buona”!

Le uniche note positive della giornata calcistica infrasettimanale appena trascorsa ci arrivano dalle sconfitte di tutte le nostre più strette concorrenti alla lotta per la salvezza.
Il Crotone è caduto a Roma, il Genoa in casa con il Napoli, il Verona è stato travolto dall’Atalanta, la Spal ha ceduto il passo alla Juve e per finire il Sassuolo ha perso in casa con l’Udinese.

Per quanto riguarda le altre partite, la Lazio prossima avversaria del Benevento ha vinto a Bologna, il Milan ha avuto la meglio sul Chievo e la Fiorentina ha steso un Toro sempre più in crisi. Attendiamo il turno di domenica prossima, il Benevento giocherà al Ciro Vigorito alle ore 12.30. Cos'altro dire. I miracoli possono sempre accadere.


Giancarlo Zotti

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2017
codice fiscale parrocchia
92007210625