L'opinione che non ti attendi

Riflettendo sul nostro caro elettrodomestico



Cambiano i volti, cambiano i nomi, cambiano i gesti ma il Papa è unico, è Pietro, è il Vicario di Cristo Gesù e soltanto Cristo Gesù può decidere chi mettere perché lo rappresenti tra noi. In questi giorni si sono sentite tante parole, proprio tante, però poche ci hanno dato il senso vero di questo momento della storia della nostra salvezza che si continua a dipanare nel tempo.

Dio conduce il suo popolo ma, come al tempo di Mosè, il suo popolo non sa leggere i segni. Cerca un dio simile a lui, che ragioni come lui, anzi al quale si possono dare dei “consigli” e allora si costruisce un “vitello d’oro” e si prostra davanti a lui. Qual è il nostro “vitello d’oro”?

Un elettrodomestico invadente, che è diventato il “capofamiglia” e al quale viene dato un posto… d'onore nella casa. Non c'è casa dove non troneggi e parla, parla, parla e ti riempie le orecchie e il cervello di frasi fatte che tu, senza rendertene conto, ripeti come un robot, buttando via la tua intelligenza che non è più in grado di capire, di analizzare, di scegliere, di volere.

L'ha detto la T.V.! Come dire: “parola di dio”! (del… vitello d’oro!) E cosa sta dicendo in questi giorni (e non solo) questo “vitello d’oro” del nostro tempo! Ha fatto diventare terra ciò che era Cielo, ha trasformato in teatrino ciò che era esistenza, ha giocato a dama con gli eletti di Dio, ma chi conduce il… “gioco” è Uno Solo e ha vinto Lui, malgrado le opinioni e i pronostici: ha vinto Dio!

La sua Chiesa ha il suo Pastore e continua il suo pellegrinare nell'arido deserto dell’incomprensione umana, di chi vorrebbe vederla ancora in “Egitto”, ancora schiava del “Faraone” e a costruire “mattoni di paglia e fango”. Invece la Chiesa è in marcia verso la terra promessa, in compagnia di Colui che è Manna, Colonna di fuoco, Acqua Viva sgorgata dalla Roccia e Meta. Questo non lo dice la T.V., lo dice il suo Vangelo che è l'unica parola attendibile perché è Parola Vera, è il Testamento di Chi non ha riempito il mondo di chiacchiere ma lo ha irrorato con il suo Sangue donandolo fino all'ultima goccia.

Per carità non andiamo a vedere il film di Mel Gibson “La Passione di Cristo”: è troppo cruda! Cruda? È stato così! È stato più che così! E quel sangue benedetto ci ha ridato la libertà! Uomini liberi! Liberi di usare il proprio cervello! Liberi di scegliere! Liberi di decidere! Liberi di volere! Non lasciamo che ci vengano tarpate le ali! Basta solo che riusciamo a fare due piccoli gesti: un click di chiusura per mettere a tacere il dio parolaio e un gesto di apertura di quel minuscolo libro che in poche pagine ci svela il volto di Dio narrandoci la più bella storia d'amore mai conosciuta: il S. Vangelo. E dal S. Vangelo emanerà quella luce che ci permetterà di distinguere la verità dalla menzogna e dall’inganno.


suor Piera Raffa

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 338 838 3565
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2020
codice fiscale parrocchia
92007210625