Prima pagina

Quando si dice digiunare e poi...



La Quaresima, si sa, a molti farebbe ritenere di non bere, non mangiare cioccolato, non fumare, non bere bibite, non spettegolare per quaranta giorni per essere persone migliori. A nulla serve tutto questo, secondo papa Francesco, se non si mettono in pratica questi semplici atti di carità che ha citato come delle concrete manifestazioni d'amore:

* Sorridere, un cristiano è sempre allegro!
* Ringraziare (anche se non "bisogna" farlo).
* Ricordare all'altro quanto lo ami.
* Salutare con gioia le persone che vedi ogni giorno.
* Ascoltare la storia dell'altro, senza processo, con amore.
* Stop per aiutare. Stare attento a chi ha bisogno di te.
* Animare qualcuno.
* Riconoscere i successi e le qualità dell'altro.
* Separare ciò che non usi e dare a chi ha bisogno.
* Aiutare qualcuno in modo che possa riposare.
* Correggere con amore; non tacere per paura.
* Avere finezze con quelli che sono vicino a te.
* Pulire ciò che si è sporcato a casa.
* Aiutare gli altri a superare gli ostacoli.
* Telefonare o visitare di più i vostri genitori.

In quanto a digiunare, il miglior digiuno è

• Digiuno di parole negative e dire parole gentili.
• Digiuno di malcontento e riempirsi di gratitudine.
• Digiuno di rabbia e riempirsi con mitezza e pazienza.
• Digiuno di pessimismo e riempirsi di speranza e ottimismo.
• Digiuno di preoccupazioni e riempirsi di fiducia in Dio.
• Digiuno di denunce e riempirsi con le cose semplici della vita.
• Digiuno di tensioni e riempirsi con preghiere.
• Digiuno di amarezza e tristezza e riempire il cuore di gioia.
• Digiuno di egoismo e riempirsi con compassione per gli altri.
• Digiuno di mancanza di perdono e riempirsi di riconciliazione.
• Digiuno di parole e riempirsi di silenzio per ascoltare gli altri...
... assicurato, aiuterà molte persone.


▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2019
codice fiscale parrocchia
92007210625