Gruppo missionario parrocchiale

Ottobre missionario



Come ogni anno, ormai da decenni, il mese di ottobre diventa un tempo straordinario di preghiera e di riflessione sulla vocazione missionaria della Chiesa e di ciascun battezzato, affinché “la gioia del Vangelo raggiunga davvero tutti gli uomini e le donne di buona volontà”. ”Ogni cristiano - ci ricorda Papa Francesco nell’Evangelii Gaudium, è missionario nella misura in cui si è incontrato con l’amore di Dio in Cristo Gesù”.

Se è vero che ogni cristiano è discepolo e missionario insieme, allora questo è il giusto tempo per ritrovare esempi fraterni di condivisione e fare gesti concreti di partecipazione. Ma la parola giusta forse, quella che dovrebbe essere alla base dell’attività di ciascuno di noi, è compassione, cioè partecipazione completa e presa su di sé della passione, delle sofferenze altrui.

L’idea di dedicare l’attenzione per un intero mese alle esigenze e alle opere delle missioni sparse in giro per il mondo sta a significare che, anche da casa nostra, il pensiero va alla sofferenza dei deboli e degli emarginati, con “preghiere, parole, opere ed intenzioni”, e in maniera concreta, con la raccolta fondi fatta attraverso le varie attività che si susseguiranno nel corso dei prossimi mesi.

Quest’anno lo slogan è “la messe è molta”: potremmo immaginare allora il mondo come un immenso campo in cui i cuori di ognuno di noi, come zolle di terra pronte a ricevere la vita, hanno il compito di far maturare l’amore per il prossimo illuminati dalla luce di Dio, come il grano che matura al sole. E la Giornata Missionaria Mondiale, che quest’anno cade il 22 ottobre, vuole essere un invito alla chiamata, e al contempo, alla riflessione, all’azione concreta di aiuto, perché la missione non solo rinnova la chiesa e rafforza l’identità cristiana, ma dona altresì nuovi entusiasmi e motivazioni. Ogni domenica di questo mese sarà contraddistinta da un tema e dedicata a un singolo continente e nel corso delle settimane l’animazione vedrà coinvolti bambini e ragazzi nelle varie attività. Con l’augurio che il periodo che verrà sia portatore di luce per tutti.


Catiusha Minicozzi

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2017
codice fiscale parrocchia
92007210625