Cinema e televisione

Non è mai troppo tardi



Nel febbraio del 2014 Rai 1 trasmise una miniserie televisiva in due puntate dedicata al maestro Alberto Manzi e alla sua fortunatissima trasmissione Non è mai troppo tardi andata in onda dal 1960 al 1968. Domenica 3 settembre pomeriggio la Rai l'ha mandata in onda di nuovo. Quanta commozione nella nostra generazione che ricorda quelle immagini in bianco e nero degli anni Sessanta e che ai giovani d'oggi non possono dire niente.

La vicenda televisiva prende le mosse nel 1946. Alberto Manzi è appena tornato dalla guerra e cerca un lavoro come maestro. Gli viene assegnato il posto che nessuno gradisce: maestro al carcere minorile di Roma, dove si trova a gestire oltre novanta ragazzi difficili, ma la sua sincerità e il suo coraggio conquisteranno tutti.

Lasciato l'insegnamento universitario, ma non la ricerca in psicologia didattica che proseguirà per tutta la vita, nel 1960 il maestro Manzi accetta di condurre un programma televisivo della Rai: Non è mai troppo tardi, una trasmissione rivoluzionaria che libererà dall'analfabetismo un milione e mezzo di italiani.

Per la regia di Giacomo Campiotti con Claudio Santamaria, Nicole Grimaudo, Andrea Tidona, Emanuela Grimalda, Lucia Mascino e con la partecipazione straordinaria di Giorgio Colangeli, Edoardo Pesce e Marco Messeri. Una produzione Rai Fiction-BiBi Film Tv.


Giancarlo Scaramuzzo

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2017
codice fiscale parrocchia
92007210625