Prima pagina

Narcisismo patologico: riconoscere i segnali



di Antonia Storace

Trattamento hot and cold, noto anche come rinforzo intermittente: il passaggio brusco, ingiustificato (o falsamente giustificato), e repentino da una condizione di amore, di calore ed accoglienza, a uno stato di freddezza siderale, scarto e rifiuto. Con andamento ciclico.

Ghosting, da ghost - fantasma: la sparizione improvvisa, la totale decurtazione di ogni canale di comunicazione. L'individuo che fa ghosting agisce al pari di uno spettro, scomparendo da un momento all'altro, senza lasciare tracce, tanto che la vittima avverte la sensazione di essere costretta all'elaborazione di un lutto.

Orbiting - orbitare: esserci ma non esserci. L'individuo che fa orbiting si manifesta a singhiozzi, a intervalli più o meno regolari, con un messaggio estemporaneo, un like, una visualizzazione, affinché la vittima resti agganciata a lui, alla speranza che non sia finita veramente, e perciò metta in pausa la sua vita, impedendosi di procedere in avanti. Si tratta della proverbiale porta lasciata consapevolmente e pericolosamente schiusa.

Silent Treatment, trattamento del silenzio: la reticenza al confronto, fino al mutismo più spietato, come sistema punitivo.

Gaslighting: la manipolazione della verità - in alcuni casi, la totale negazione - che induce la vittima a dubitare delle proprie facoltà mentali e sensoriali, mettendo in discussione ciò che ha sentito con le sue orecchie e visto con i suoi occhi, ad esempio. Il risultato è un malessere fisico diffuso e anomalo (il corpo ha un'intelligenza velocissima, impermeabile alle mistificazioni del cervello, dunque sente subito che qualcosa non funziona) accompagnato a un forte senso di disorientamento.

Questi sono alcuni dei tratti tipici del narcisismo patologico (nomenclatura medica), un disturbo dello spettro comportamentale serissimo e inserito, a pieno titolo, nei manuali di psicologia. Ho deciso di scriverne senza poetizzare alcunché, affidandomi alla prosa nuda e scarna, perché non credo esista metodo più efficace. Chi dovesse riconoscersi, notando di aver subito i trattamenti descritti, spero possa allertarsi, allontanandosi il prima possibile da quella che è, a tutti gli effetti, una grave forma di violenza psicologica, con un rebound da stress post-traumatico davvero feroce.

Con tutto il mio cuore, vi chiedo di avere cura del vostro.


▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 338 838 3565
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2020
codice fiscale parrocchia
92007210625