La voce del parroco

Lettera indirizzata a chi ha figli al catechismo



Ai genitori dei bambini di Prima Comunione e dei ragazzi della Cresima

Carissimi,

in questo difficile momento della vita di tutti noi, non mi sono assolutamente dimenticato di voi. Ho lasciato trascorrere del tempo perché era nell’aria che la situazione fosse estremamente complessa e non volevo dire cose che potessero disorientare o quantomeno distorcere la realtà. Prima di poter prendere una qualsiasi decisione dobbiamo aspettare il prossimo decreto del governo che ci darà indicazioni più precise.

Intanto le Cresime di aprile e penso le Prime Comunioni di maggio e giugno saranno rimandate a date da destinarsi.

Anche se ci dovessero essere degli allentamenti alle restrizioni penso che il ritorno alla normalità sarà difficile. Quantomeno non immediato perché il virus che si è abbattuto sull’umanità è un vero flagello globale.

Vorrei rassicurarvi e tranquillizzarvi. Quando ci diranno che sarà possibile decideremo tutti insieme, senza limiti di date o di tempi. Nelle situazioni di emergenza come parrocchia verremo incontro alle esigenze di tutti.

Vi raccomando per intanto di sollecitare i vostri figli a partecipare alla DAD (didattica a distanza) che da quel che mi è sembrato di capire da settembre diventa legge visto che quel che succederà all’inizio del nuovo anno scolastico lo sa solo Dio.

Vi raccomando di far seguire il catechismo tramite il canale 28 del digitale terrestre, sat2000, ogni giorno alle 12.20 e alle 17.00.

Come vi ho più volte ripetuto, i primi catechisti sono i genitori. Adesso magari avete un po’ di tempo per raccontare la vostra fede, per pregare cono loro, per fargli conoscere la Bibbia che forse è piena di polvere, reclusa in qualche angolo, per ascoltare le loro domande e abbozzare risposte. Prima potevamo avere la scusa del tempo. Oggi ne abbiamo e dobbiamo con un po’ di creatività utilizzarlo al meglio come più volte ci ha ricordato papa Francesco.

Per qualsiasi chiarimento o domande vi prego di far riferimento a me direttamente. 338833565

Vi auguro un buon triduo Pasquale e una Santa Pasqua.

Vi ricordo che potete seguire le celebrazioni su Facebook ogni sera parrocchiasanbartolomeoapostolopaduli
Non è necessario iscriversi perché è un account aperto.

Un’ultima cortesia vi chiedo. Stiamo cercando di creare un canale YOU TUBE e abbiamo necessità di raggiungerei mille iscritti. Dateci una mano. Sempre parrocchiasanbartolomoeapostolopaduli.

Paduli, 8 aprile 2020, Mercoledì Santo

don Enrico e don Antonio

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 338 838 3565
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2020
codice fiscale parrocchia
92007210625