La voce del parroco

Lettera alla cittadinanza per la costruzione dell'oratorio

Parrocchia
San Bartolomeo Apostolo
Paduli




L'ACCORATO APPELLO A TUTTI GLI ABITANTI DI PADULI
Carissimi,

come già sapete il Consiglio pastorale parrocchiale ha deliberato in data 4 dicembre 2015 la costruzione dell'oratorio su un terreno in zona F, tra via Gaetano Longo e via Enzo Marmorale, in pieno centro cittadino.

Questa possibilità c'è stata data dal nostro vescovo Andrea Mugione che, in sintonia con l'Ufficio tecnico diocesano, può intercettare un contributo dell'otto per mille pari a circa 700/800mila euro.

La costruzione avrà una superficie di circa 600 metri quadri di cui la metà destinata ad un grande salone polifunzionale che potrà essere al servizio di tutti per manifestazioni varie (teatro, convegni, recite…) e l’altra metà destinata ad aule per attività. Inoltre sarà possibile realizzare un campo polifunzionale e un parco giochi.

Perché l’oratorio possa diventare realtà, è necessario che la parrocchia acquisti il terreno e, in un futuro prossimo, concorra con fondi propri alla sistemazione esterna e all’arredo.

Per prima cosa dunque il terreno.

Abbiamo fatto già una bozza di compromesso con i legittimi proprietari (terreno zona F - opere di urbanizzazione secondarie), per un terreno di circa 3.000 metri quadri offertoci per la somma di euro 54.000 (cinquantaquattromila) di cui 4.000 (quattromila) da versare all’atto del compromesso e il restante all’approvazione del progetto.

Compreso gli oneri e altre spese c’è bisogno di una somma di circa 70.000 (settantamila) euro che, allo stato attuale, non è disponibile nelle casse parrocchiali.

Come già annunciato durante le Sante Messe, a breve dovranno iniziare i lavori di messa in sicurezza del cornicione laterale della Chiesa Madre che dà su via Roma e la somma da spendere sarà di circa 25/30mila euro, somma già accantonata con i risparmi degli anni scorsi.

Il Consiglio pastorale parrocchiale fa appello a tutta la nostra comunità perché possa contribuire alla realizzazione di un’opera necessaria al servizio di tutti.

Come si potrà contribuire?

1) attraverso la sottoscrizione simbolica di uno o più “mattoni” del valore di euro 100,00 (700 mattoni);
2) attraverso un prestito infruttifero alla parrocchia debitamente regolamentato;
3) attraverso un’offerta libera dei singoli e delle aziende (per questo è necessario rivolgersi a don Enrico).

I nomi degli offerenti saranno ricordati a memoria futura nell’ambito della struttura.

Facciamo appello al cuore di tutti poiché entro fine maggio 2016 è necessario aver raccolto la somma per l’acquisto del terreno, condizione per l’erogazione del finanziamento.

Siamo sicuri che tutti insieme ci riusciremo. Paduli non ha mai spento i sogni. E noi vogliamo continuare a sognare. Anche con il tuo aiuto.

Per sapere come aderire concretamente contatta don Enrico oppure il delegato nel Consiglio pastorale parrocchiale della tua zona il quale, tra qualche settimana, passerà per casa tua.

Non dare soldi agli sconosciuti. Attento a chi potrebbe entrare in casa e dire “mi ha mandato don Enrico”. Apri solo se conosci.

Dio ci dia la gioia di concorrere tutti insieme alla realizzazione di un’opera idonea alla formazione delle future generazioni.

La pace di Dio regni nei vostri cuori.


Paduli, 26 febbraio 2016
Per il Consiglio Pastorale Parrocchiale
Il Parroco
Sac. Enrico Francesco Iuliano


▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2018
codice fiscale parrocchia
92007210625