Attualità

L'incontro dei soci dell'Ucsi della Campania a Napoli























L'occasione dello scambio degli auguri di fine anno presso l'arcidiocesi di Napoli è stata quanto mai proficua per fare il punto della situazione sulle attività dell'Ucsi (Unione cattolica stampa italiana) regionale. Al cospetto dei rappresentanti delle cinque province campane, per Benevento il direttore del portale d'informazione cattolico Voce Amica, hanno tenuto le loro relazioni don Tonino Palmese, vicario episcopale della diocesi di Napoli e coordinatore dei parenti delle vittime di mafia nell'associazione Libera; il cardinale Crescenzio Sepe; Giuseppe Blasi, presidente dell'Ucsi Campania; Ottavio Lucarelli, presidente dell'Ordine dei giornalisti della Campania (così nell'ordine in foto, procedendo da sinistra).

Dopo i saluti ai presenti da parte di Giuseppe Blasi, che ha ricordato le finalità dell'associazione che raggruppa i giornalisti cattolici e presentato la nuova tessera sociale predisposta per i 60 anni dell'Ucsi, Ottavio Lucarelli ha evidenziato le minacce attuate nei confronti dei colleghi: su 12mila iscritti, 14 giornalisti campani usufruiscono della scorta. La novità però riguarda la crescita esponenziale nei nostri confronti degli insulti che avvengono attraverso il web, e purtroppo per noi anche Voce Amica ne è stata oggetto a più riprese in un non lontano passato. Don Tonino Palmese ci ha fatto presente quanto, in tempi come questi di mancanza di identità, il nostro ruolo di giornalisti cattolici sia fondamentale e quale sia la differenza tra il giornalista cattolico e quello non cattolico, il quale si ferma alla fenomenologia dell'evento trascurando altro. Le conclusioni sono state affidate al cardinale Crescenzio Sepe che, nel rammentarci che "questa è la vostra casa e lo sarà sempre, fatene quello che riterrete più opportuno", ci ha sollecitati a scrivere sì, sempre e soprattutto, il bene, ma aggiungendo: «Non astenetevi a parlare del male, siate coraggiosi, non autocensuratevi... e che 'a maronna v'accumpagni, sempre ».


Giancarlo Scaramuzzo

GALLERIA IMMAGINI

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 338 838 3565
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2019
codice fiscale parrocchia
92007210625