Attualità

Intervento dell'ingegner Alessandro De Lucia


Caro Direttore,

mi corre l’obbligo di precisare alcune questioni inerenti i dubbi sollevati dal Dott. Falbo nel suo articolo “l’Anno che verrà” pubblicato su Voce Amica il 26/01/2017 in seguito a quanto erroneamente e strumentalmente riportato dall’amministrazione comunale nel manifesto per “Amore della verità” in merito alla convenzione stipulata tra la passata amministrazione Feleppa e la società Benevento Calcio Spa.

Faccio presente che il Benevento Calcio Spa non ha utilizzato gratuitamente l’impianto sportivo di via Ariella. Se i fatti ancora contano qualcosa e non la propaganda strumentale fine a se stessa dovrebbe essere chiaro e noto a tutti che pochi anni or sono il campo e l’impianto sportivo di Via Ariella versavano in condizioni pietose; il Benevento Calcio Spa ha provveduto al rifacimento del campo di gioco realizzando un manto in erba naturale, rinnovando tutta la rete di recinzione, realizzando opere accessorie, sistemando e curando il verde delle aree limitrofe al campo di calcio oltre alla manutenzione degli spogliatoi e dei locali attualmente utilizzati per le conferenze stampa ove è stata allestita anche una palestra e che in passato erano completamente abbandonati e continuamente in preda ad atti vandalici.

Ribadisco inoltre che le associazioni sportive (la squadra di prima categoria dell’epoca e la Scuola Calcio San Rocco) utilizzavano il campo in erba anche tre volte a settimana oltre alle partite ufficiali nonostante le polemiche sempre strumentali dell’attuale amministrazione (all’epoca opposizione).

Allo stato attuale non mi risulta che le strutture sportive vengano utilizzate con tale frequenza.

A questo punto mi chiedo: valgono di più le opere realizzate all’epoca ed i progetti programmati dalla nostra amministrazione insieme al Benevento Calcio Spa per il miglioramento degli impianti sportivi di Via Ariella e la promozione del territorio o gli 8.000 euro all’anno che corrispondono a 40.000 euro in 5 anni?

Mi chiedo ancora: i progetti concordati con il Benevento Calcio Spa sono stati portati avanti? L’Amministrazione attuale sta mettendo in campo politiche e strategie per valorizzare la presenza del Benevento Calcio Spa nel nostro paese per promuovere anche il nostro territorio?

Credo proprio di no, vedo la totale assenza di politiche in tal senso e credo che la verità non stia affatto nel mezzo.

Un'amministrazione attenta dovrebbe cogliere al meglio le opportunità, guardare in prospettiva.

Infine mi sia consentito di rivendicare e ribadire quanto fatto per la scuola dall’amministrazione Feleppa con continue opere per l’adeguamento ed il miglioramento degli ambienti scolastici per garantire i sufficienti spazi agli alunni oltre a continue manutenzioni, ai contributi per la fornitura di materiale per la pulizia e per i servizi igienici.

La verità appartiene al Signore ma i fatti appartengono anche a questa terra e noi li abbiamo realizzati con atti ed opere concrete.


Paduli, 18 febbraio 2017
Con amicizia
Alessandro De Lucia
Feleppa per Paduli




▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2017
codice fiscale parrocchia
92007210625