La voce del parroco

Don Enrico in una lettera delinea i nuovi percorsi



Con il mese di settembre riprendono a pieno ritmo le attività della parrocchia.

In evidenza i percorsi che riguardano le famiglie, le giovani coppie, i separati, divorziati e conviventi.

• Domenica 13 settembre 2015, alle ore 11.00, presso i locali parrocchiali inizia il percorso di preparazione al matrimonio. Ad accogliere i futuri sposi, oltre al parroco, ci saranno i responsabili della formazione, Rocco e Orietta, Tonino e Annarita.
È assolutamente consigliata la partecipazione soprattutto per colmare il vuoto di informazione e per poter attuare un confronto sereno e articolato su un tema scottante qual è quello del matrimonio.
Questo percorso si pone come forma di premura che la Chiesa ha nei confronti dei nubendi. Il matrimonio cristiano resta uno e indissolubile, richiede la fedeltà ed esclude il divorzio.
In un tempo così difficile ha ancora senso? Ci sono ancora persone disposte a seguire l'insegnamento di Gesù?

• Venerdì 2 ottobre, alle ore 19.30, sempre nei locali parrocchiali, ricominciano gli incontri del gruppo famiglia. Esso è aperto a tutti coloro che vogliano approfondire la spiritualità familiare e intendano fare un percorso di formazione un po' più complesso.
Lo scorso anno questo gruppo ha visto la partecipazione di circa 17 famiglie per lo più provenienti dai vecchi gruppi famiglia.
È aperto a tutte le coppie che desiderano confrontarsi con il Vangelo, con la dottrina della Chiesa e desiderano percorrere la strada della fedeltà, in un itinerario di apertura alle novità del Sinodo ordinario sulla famiglia che prenderà avvio in Vaticano dal prossimo 4 ottobre. Penso il gruppo famiglia quest'anno oltre al Sinodo non potrà non tener presente l'Anno della Misericordia che sarà aperto solennemente dal papa l'8 dicembre.

• Sabato 3 ottobre, alle ore 16.30, nella Sacrestia della parrocchia, si ritroveranno le famiglie dell'Agorà. Vi possono partecipare tutti coloro che vogliono confrontarsi, attraverso un dibattito aperto, sui cambiamenti della società e della famiglia stessa. È un percorso non eccessivamente impegnativo che richiede soltanto una maggiore attenzione agli eventi e una analisi accurata che favorisca un modo equilibrato per inserirsi nei processi di cambiamento della nostra società. L'Agorà serve ad affrontare il mondo che ci circonda e a trovare risposte cristianamente buone. Non si fugge dalla realtà, non ci si chiude nell'autoreferenzialità, ma ci si apre alle dinamiche moderne.

• Venerdì 9 ottobre 2015, alle ore 19.30, riprendono gli incontri con i separati, divorziati, conviventi e con tutti coloro che vogliono affrontare, analizzare, approfondire un tema così spinoso. Capisco che è una realtà complessa. Ci auguriamo che il prossimo Sinodo faccia aperture importanti. Nell'attesa è però utile chiarire alcuni aspetti. Talvolta chi si trova in certe situazioni reclama contro i sacerdoti che negano alcuni permessi. Il parroco è davvero l'ultima ruota del carro. Le decisioni spettano ad altri e si prendono altrove. Essi sono esecutori di ordini anche se nella Chiesa si è un po' presa l'abitudine dello scarica barile.
In più chi vive certe sofferenze farebbe bene a stare dentro i processi perché le proprie esperienze possono illuminare e si può dare il proprio contributo alla elaborazione di soluzioni tese ad alleviare il dolore di chi vive situazioni diverse.

Spero che questi incontri possano ancora una volta essere una mano tesa alle diverse necessità e possano dimostrare la sollecitudine della nostra comunità verso il mondo famiglia con tutte le sue accezioni.


5 settembre 2015 don Enrico Francesco Iuliano

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2018
codice fiscale parrocchia
92007210625