L'opinione che non ti attendi

Andiamoci piano con gli epiteti, è l'invito



Quello che leggo sui giornali cartacei e digitali mi lascia perplesso. Noto infatti una strana vivacità linguistica, ma purtroppo non per descrivere o cantare poeticamente la realtà, ma per accrescere un qualche immaginario glossario di non sensi e di significati esorbitanti ed eccessivi e molto pericolosi. Ladri di futuro, Ministro della malavita, razzisti, assassini per giungere ad una nuova fattispecie di reato che non conoscevo, il reato di umanità. Non sapevo che l’umanità fosse un reato, oltre che un evidente errore semantico, perché utilizzare il termine umanità (controllate il vocabolario) significa dire natura e condizione umana o sentimento di fratellanza, o l’insieme degli uomini e così via. Perché per esempio c’è il reato di favoreggiamento, di omicidio, di furto, di stupro e via dicendo, tenendo d’occhio come viene formulato il comportamento delittuoso: reato di…

Probabilmente c’era bisogno di aggiungere un’altra parolina, perché così formulato, nell’ipotesi migliore, non si capisce se sia un qualche atteggiamento a favore o contro l’umanità. Probabilmente i creatori di questa espressione propendevano per la seconda terribile accezione, ossia reato contro l’umanità, roba da Corte di Norimberga! Ma ci rendiamo conto di cosa stiamo parlando? E ancora più grave è che questi epiteti sono rivolti al Governo ed in particolare al Ministro dell’ Interno in carica. Roba da far accapponare la pelle! Secondo qualcuno, noi italiani siamo governati da persone poco raccomandabili! E poi ci meravigliamo che lo spread aumenta perché gli investitori non portano i loro denari in Italia e preferiscano scappare quanto prima! Ma se alcuni giornali, alcuni opinionisti (davvero non so come chiamarli, perché intellettuali mi sembra alquanto eccessivo) dicono questo del nostro amato Paese, ossia dicono che questo Paese è governato da delinquenti, i quali sono espressione della maggioranza della volontà popolare e considerato che non solo i sondaggi e le intenzioni di voto li catapultino a percentuali per loro gratificanti, ma anche l’accoglienza sia entusiastica e le manifestazioni di gradimento siano inoppugnabili, cosa dovranno mai pensare i suddetti investitori?

Si chiederanno giustamente ma se questi, ossia il governo ed il Ministro dell’Interno (aho… quello dell’Interno, quello che è capo della sicurezza e della polizia…), sono definiti delinquenti, ladri, razzisti, nazisti e assassini dagli stessi opinionisti italiani come possiamo fidarci? Questi (gli Italiani) sono matti! A questo si aggiunga il successo che il Governo fa registrare viene a moltiplicare la naturale sfiducia di chi le cose non le conosce e l’apprende dalla stampa dai twitter di uno qualunque esuberante ed ipercreativo. Tutto può essere, questo è naturale, ma prima di esercitarsi nella creazione di espressioni o appellativi sarebbe opportuno valutare di cosa si stia parlando ed anche di chi si stia parlando. Una volta si chiamavano Istituzioni Repubblicane.


Eduardo Falbo

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 0824.927.186
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2018
codice fiscale parrocchia
92007210625