Attualità

Anche una beneventana nel WFP da Nobel




Con tanta ammirazione e compiacimento la città di Benevento elogia la sannita Sara Perrella per aver contribuito con il suo duro lavoro al premio nobel per la pace 2020, assegnato all'associazione umanitaria, di cui fa parte, World Food Programme delle Nazioni Unite. Un enorme impegno, prossimo a sostenere il recupero e il futuro di intere popolazioni duramente colpite da conflitti e catastrofi e dalla funesta pandemia del coronavirus. L'impegno oneroso di distribuire cibo e assistenza a milioni di bambini donne e uomini che muoiono di fame in tutto il mondo. Parole di stima e orgoglio sono giunte alla beneventana Sara Perrella da parte del presidente della provincia Antonio Di Maria e dal sindaco di Benevento Clemente Mastella.

Sicuramente è un grande privilegio sentir nominare la nostra provincia per eventi di questa portata e con fierezza nominare persone che si spendono totalmente a difendere e proteggere i più deboli. Sara Perrella è un esempio da perseguire. Ad assegnare il premio al World Food Programme (WFP) è stato il comitato norvegese per i Nobel per le motivazioni già citate. In un momento così non si poteva decidere diversamente, combattere gli sprechi e dare da mangiare nei fatti all'intera umanità. Sostenere le piccole aziende i piccoli produttori per indebolire i costi di produzione e di conseguenza quelli distribuzione. Le statistiche ad oggi ci dicono che una persona su nove non ha cibo a sufficienza ogni giorno e l'obiettivo è continuare a far migliorare questa situazione con i mezzi a disposizione. Lotta alla fame e pace hanno dato voce a quest'agenzia dell'ONU che si è aggiudicata il Nobel. Un progetto alimentare che ridà dignità e il diritto alla vita come essere umani e non sfruttati, maltrattati e lasciati morire.


Sabina Limongelli

▲ top page
Voce Amica
Autorizzazione Tribunale Benevento n. 9 del 30 settembre 2014
Rg 1446/2014

portale d’informazione quotidiana Parrocchia San Bartolomeo Apostolo
82020 Paduli (BN) - Piazza degli Eroi di Trento e Trieste, 7


proprietà don Enrico Francesco Iuliano - Via Roma, 24 - 82020 Paduli (BN)
telefono 338 838 3565
web www.voceamicapaduli.it
email info@voceamicapaduli.it

Service Provider Widestore srl - Via Gulinelli, 21 A - 44122 Ferrara (FE)

Paduli 2014 - 2020
codice fiscale parrocchia
92007210625